“Trieste e una donna” - Personale di Ugo Borsatti - Palazzo Costanzi - Sala Veruda 4-20 Marzo 2016

Mostra fotografica della Commissione Pari Opportunità del Comune di Trieste. "Una mostra che ricostruisce l’identità della città attraverso le immagini delle donne nel tempo grazie alla dolcezza e alla sensibilità di un grande artista"

thumb Torrenti e Ugo2Il titolo della mostra, che ci rimanda a Umberto Saba, non poteva essere più azzeccato.donnaClip2
Come il poeta era molto legato alla figura femminile, dal bene che voleva alla sua balia, alla madre e alla moglie, così anch’io, nel mio approccio con le molte donne che ho fotografato, ho sempre provato delle sensazioni diverse rispetto a quelle che sentivo nei riguardi di altri soggetti inquadrati nel mirino della mia macchina fotografica.
Di donne, sia singole che in gruppo, ne ho fotografate tante ed è stato difficile sceglierne le trenta da esporre nella mostra. Sia le bellissime attrici che le semplici donne lavoratrici, intente spesso a dure fatiche, sia quelle politicamente impegnate che quelle intente a manifestare nelle piazze, hanno sempre suscitato in me grande ammirazione e comprensione per il loro importante ruolo svolto nella nostra società.
VolantinoIl superbo fascino di Silvana Mangano, la lattaia che spinge il carretto ed alza il braccio per segnalare l’intenzione di svoltare, la bellezza genuina di Fulvia Franco, la ragazza triestina eletta miss Italia e diventata attrice; e ancora Nilde Jotti che sorregge Togliatti colpito da malore ed Erna Lasorte, l’elegante signora sempre presente a tutte le manifestazioni come fotoreporter, unica donna a quei tempi, inviata ufficiale del Governo Militare Alleato. In tutte queste, al momento dello scatto e poi, quando in camera oscura le vedevo apparire lentamente nel bagno di sviluppo, vedevo tutto quello che la donna sa esprimere con forza e decisione, doti purtroppo non sempre riconosciute.
Ed è con questo spirito che desidero ringraziare le signore e le signorine della Commissione Pari Opportunità del Comune di Trieste per aver voluto questa mostra e contribuito fattivamente alla sua realizzazione.

Ugo Borsatti

MostraOrnella Urpis

Croazia44 s l225b  s l225  libro013b Leica

 

All rights reserved by Ugo Borsatti - Foto Omnia Trieste facebook